Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Osimana, Mobili: «Dobbiamo continuare a fare punti salvezza»

Il tecnico dei giallorossi torna a parlare della sua squadra dopo il successo casalingo ai danni del Gabicce Gradara: «In campo non riusciamo ad essere equilibrati come vorrei. Vittoria fondamentale»

Mister Roberto Mobili, Osimana
Roberto Mobili mister dell'Osimana

OSIMO- La vittoria per 2-1 contro il Gabicce Gradara ha posto l’Osimana nella cosiddetta terra di mezzo della classifica. I giallorossi si sono consolidati fuori dalla “zona pericolosa” mettendo, seppur a quattro lunghezze di distanza, nel radar i playoff. A tenere tutti con i piedi per terra, predicando calma e lavoro, è proprio mister Mobili, l’uomo che dal suo arrivo ha invertito la tendenza in campionato dei senzatesta.

«Il successo con il Gabicce lo reputo fondamentale perchè arrivato contro una diretta concorrente – spiega l’allenatore giallorosso – Sarà importante continuare a pensare di far punti salvezza e non farsi distrarre da altro. Ancora non riusciamo ad essere equilibrati come vorrei ma questa è una mia colpa». A decidere l’ultima gara è stato Lorenzo Negozi con una doppietta. Per l’attaccante si tratta di una consuetudine nell’ultimo periodo, visto che sono già diverse le reti “pesanti” messe a segno: «Negozi sta facendo bene perchè si mette a servizio della squadra – spiega Mobili – ma vorrei allargare il concetto a tutta la squadra esaltandone il grande sacrificio da parte di tutti»