Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Campocavallo di rigore, turno di coppa superato

Al termine di un match da brividi con il Moscosi concluso ai rigori il Campocavallo di Andrea Pizzichini supera il primo turno di Coppa Italia di Serie C e avanza nel tabellone. Venerdì l'esordio in campionato

Il Campocavallo la spunta ai rigori sul Moscosi

OSIMO- Il Campocavallo supera il turno, avanza nel tabellone e prosegue la sua avventura in Coppa Italia di Serie C. I ragazzi di Andrea Pizzichini, al termine di un match da brividi con il Moscosi concluso solo ai calci di rigore, riescono a conquistare il pass e troveranno sulla loro strada il Martinsicuro che ha superato a sua volta la Sangiustese.

Dopo il 6-7 dell’andata serviva un successo agli osimani per rispedire indietro le velleità avversarie. E tutto, almeno per cinquanta minuti, ha fatto pensare ad una giornata di assoluta tranquillità. Doppio vantaggio nel primo tempo per i padroni di casa firmato Orlandoni-Censori, 1-2 ospite sullo scadere della prima frazione, e nuovo allungo nella prima parte della ripresa targato Orlandoni-Gallozzi. Poi il black out con il Moscosi capace di rimontare e ribaltare conquistando, sul punteggio di 4-5, prima i supplementari e poi i rigori. Dal dischetto non sbagliano Lausdei, Orlandoni e Monteferrante. Sbaglia invece Rossetti, ipnotizzato da De Capua. Scampato pericolo per il Campocavallo che accede così al turno successivo e può prepararsi, sin da oggi, all’esordio in campionato fissato per venerdì nella tana del Pieve d’Ico.