Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Basket Osimo, Robur e Giovane mostrano vicinanza a Sciutto

Le due società solidali con il giocatore che ha contratto il Coronavirus e ora si trova in Argentina, dove è rientrato insieme al compagno Dubois

Sciutto Osimo
German Sciutto, Robur Osimo

OSIMO- La GS Robur Basket Osimo e la Giovane Robur Basket hanno espresso la loro vicinanza a German Sciutto che è rientrato in Argentina il 29 aprile. L’atleta, che ora si trova in Sudamerica, è risultato positivo al Coronavirus dopo il secondo tampone e in questo momento si trova in isolamento domiciliare e non presenta alcun sintomo. Il rientro in patria del giocatore è stato reso possibile, insieme a quello del connazionale Gianni Dubois, solo dopo l’apertura delle frontiere da parte del governo argentino.

Nella loro permanenza in Italia, ad Osimo, entrambi i tesserati hanno rispettato le misure di contenimento imposte dal governo italiano. Per quel che riguarda Sciutto il primo tampone, effettuato in data 30 aprile, non ha dato l’esito positivo pertanto è probabile che il virus sia stato contratto proprio durante il viaggio. Questo si apprende dal comunicato congiunto inviato dalle due società.