Osimo, tutti al cinema con “Cinesipario”

“Click a un ciak: la fotocamera davanti alla macchina da presa”: torna al teatrino Campana la rassegna, con un’edizione tutta dedicata alla fotografia

OSIMO – “Click a un ciak: la fotocamera davanti alla macchina da presa”: torna al teatrino Campana di Osimo “Cinesipario” con un’edizione tutta dedicata alla fotografia. Da martedì 6 novembre alle 21.15, e per tutti i martedì del mese, ricomincia al teatrino in pieno centro la rassegna cinematografica promossa dall’istituto Campana per l’istruzione permanente. La settima edizione, rigorosamente a ingresso libero, è dedicata alla fotografia nel cinema, non in senso filmico ma come protagonista di un impianto narrativo, come attrice nelle mani di un regista che la modella, che la innalza o la sfrutta, che le regala non solo corpo ma anche significato. La fotografia quindi come proiezione di un sogno, come memoria, mezzo di denuncia e voyeurismo.

Fotogramma della commedia di Ben Stiller "I sogni segreti di Walter Mitty"
Fotogramma della commedia di Ben Stiller “I sogni segreti di Walter Mitty”

Per la serata inaugurale sarà proiettata la commedia di Ben Stiller “I sogni segreti di Walter Mitty”, protagonista Walter Mitty (Ben Stiller), un uomo gentile che lavora all’archivio e sviluppa negativi della rivista Life. Spesso si incanta e sogna a occhi aperti imprese eroiche che lo vedono protagonista. Nel cast anche Sean Penn. Seguiranno “Memento” di Christopher Nolan (13 novembre), “The bang bang club” di Steven Silver (20 novembre) e chiuderà la rassegna il capolavoro di Alfred Hitchcock “La finestra sul cortile”. L’ideazione della rassegna è di Andrea Muti, fotografo e cinefilo, che introdurrà i film assieme ad Isabella Celentano.