Osimo, domani ripartono i lavori in centro

Si tratta di un intervento durato mesi ma che profila all’orizzonte l’inizio dell’ultima tranche che terminerà prima di Natale, quando la città storica sarà totalmente rinnovata nella pavimentazione e nei sottoservizi

I lavori in centro a Osimo
I lavori in centro a Osimo

OSIMO – Dopo la pausa non troppo lunga concordata per le feste patronali che si sono appena concluse, domani, lunedì 23 settembre, riprenderanno i lavori per il rinnovo dei sottoservizi del centro storico, con il conseguente riposizionamento del selciato. Un intervento durato mesi ma che profila all’orizzonte l’inizio dell’ultima tranche che terminerà prima di Natale, quando il centro storico sarà totalmente rinnovato.

«Si tratta dell’ultima fase del cantiere che aveva preso il via lo scorso mese di gennaio. Salvo imprevisti, i lavori saranno completati in circa due mesi e riguarderanno anche piazza Don Minzoni e via Cinque torri fino all’intersezione con via Leon Schiavo», dice il sindaco Simone Pugnaloni. Per questo è stata emanata un’ordinanza con le modifiche alla viabilità, per garantire la sicurezza pubblica e quella del cantiere stesso.

In particolare in via Baccio Pontelli sarà invertito il senso di marcia per permettere l’uscita dal centro storico ai veicoli provenienti dalle vie Lionetta, Fonte Magna e Giulia, e piazza del Comune sarà chiusa al traffico ad esclusione dei mezzi di soccorso, quelli per il carico e scarico, autorizzati, taxi e forze di polizia, con chiusura totale il giovedì per il mercato settimanale.

C’è già un primo piano asfalti, un elenco di strade da rimettere a nuovo nel prossimo futuro, tempo meteorologico permettendo. Nell’elenco ci sono le vie Casone e Fontanelle dell’Abbadia nell’omonima frazione e poi via Fosso e via Montegalluccio tra San Biagio e Santo Stefano. A seguire saranno asfaltate le zone rovinate di via Adige e via Po nel centro abitato di Padiglione, quindi le vie Mucciolina, Coppa e Villa tra le frazioni di Casenuove e Villa. Per Campocavallo il primo cittadino ha fissato l’obiettivo su via Molino Giri e inoltre conta di completare gli interventi in via Fontemurata nel tratto finale verso Santo Stefano e in via Montecerno nel tratto in direzione Offagna.