Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Con i “Venerdì di luglio”, Osimo inaugura l’estate

Parte "ufficialmente" oggi, giovedì 6 luglio, il cartellone estivo che per questo weekend lungo si profila già ricco. Stasera musica a Palazzo Campana e domani primo "Venerdì" di festa in piazza

Una serata della scorsa edizione dei "Venerdì di luglio"

OSIMO – Parte anche l’estate osimana. Domani, venerdì 7, al via il primo dei quattro appuntamenti dei “Venerdì di luglio”, le serate contenitrici di eventi dislocati per il centro storico. Alle 21 piazza Duomo splenderà con gli spettacoli di danza di “Il balletto” di Adua de Candia, per proseguire alle 21.30 nel cortile di palazzo Campana con lo show per bambini “Cappuccetto Rosso” a cura di “Teatro alla panna” nell’ambito della 19esima edizione del festival di burattini, marionette e teatro di figura.

Il clou del primo “Venerdì” sarà alle 22 in piazza Boccolino con il tributo a Lucio Battisti e Mogol delle “Anime nere”. Negozi aperti almeno fino a mezzanotte, mostra fotografica in piazza del Teatro a cura del circolo fotografico “Giacomelli” di Osimo e incontri educativi con la Croce rossa. Previste aperture straordinarie della mostra “Capolavori Sibillini” a palazzo Campana fino alle 22 e delle grotte Riccioni e di piazza Dante dalle 19 alle 23. Per l’occasione il maxiparcheggio resterà aperto fino all’1.30. Sabato 8 luglio al teatro “La Nuova Fenice” alle 21.30 andrà in scena “Sister show”, musical della compagnia “La fenice” e domenica 9 invece nel chiostro del convento San Giuseppe il concerto della banda “Città di Osimo”.

Anche quest’anno l’istituto Campana per l’istruzione permanente di Osimo, con il sostegno di Astea energia e Rossini pianoforti, promuove nella suggestiva location del cortile interno di palazzo Campana la storica rassegna “Incontri musicali d’estate”, che per la 27esima edizione prevede dal 6 al 30 luglio sei concerti a ingresso libero fino a esaurimento posti. La serata d’apertura sarà appunto stasera (6 luglio) dalle 21.30 con “Invocazione”, concerto del “Très bien ensemble” composto dal soprano Ludovica Gasbarri, Annamaria Di Lauro al flauto, Michele Sampaolesi al pianoforte e dalla voce recitante di Giulia Poeta. Saranno proposte musiche di Bizet, Gounod, Reinecke, Dvořák, Verdi e letture dal romanzo “OceanoMare” di Alessandro Baricco.