NikolaTesla Unplugged by Elica
NikolaTesla Unplugged by Elica
Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

A San Biagio gran finale di calcio a 7

Al campo sportivo Manuali si sfideranno Finatec e Old Stars. Fischio d'inizio posticipato alle ore 22. Sarà sfida anche per il trono di capocannoniere

Una fase della semifinale

OSIMO – È arrivato all’epilogo il torneo di calcio a 7 di San Biagio. Domani sera si giocherà la finalissima. Alle ore 22 e non alle ore 21.30. La richiesta è delle due squadre che sono arrivate al traguardo e che si giocheranno il trofeo al campo sportivo Manuali.

Protagoniste della finalissima saranno la vincitrice del girone A, la Finatec, e quella del girone B, l’Old Stars.

La Finatec, favorita del torneo, ha confermato le attese. E riproverà a rialzare al cielo il trofeo nella notte sanbiagese dopo la vittoria nella prima edizione nel 2013 (anche se allora era di calcio a 8). I ragazzi di Villa Musone e dintorni ci riprovano, con un attacco che può far la differenza composto da Daniele Leonardi, attuale capocannoniere del torneo con 11 gol, Roberto Caporaletti che lo segue a 10 (gioca alla Passatempese) e Federico Astinelli con 5 gol, non dimenticando in difesa un certo Michele Marconi. In semifinale la Finatec ha battuto l’Fc Carzellà dei vari Zenga, Castorina, Streccioni e Coppari.

L’Old Stars invece è l’ultima squadra a essersi iscritta e può essere considerata la padrona di casa visto che è composta da quasi tutti ragazzi che hanno militato nel San Biagio. Ecco spiegato il nome della formazione, le ”vecchie stelle” del calcio locale, quasi tutti over 30 o quasi, con esperienza quindi da vendere oltre a qualità.  Ne hanno dato un’ulteriore testimonianza in semifinale quando hanno superato per 5-2 l’Assata Shakur, l’altra sorpresa del torneo, con un Copertari super.

Sfida nella sfida nella finale anche quella di bomber con Copertari che a quota dieci reti ambisce al trono di capocannoniere. Leonardi dista solo una realizzazione.