Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Vela, a Civitanova l’olimpico Regolo accoglie i talenti regionali

Il tecnico, atleta presente alle Olimpiadi a Londra nel 2012, ha accolto le eccellenze marchigiane nella categoria Laser Standard. Tra i dodici selezionati c'è anche l'anconetano Edoardo Libri

Rappresentativa Vela
Coach Michele Regolo con i ragazzi selezionati

CIVITANOVA MARCHE- Ha iniziato a lavorare la rappresentativa regionale marchigiana del Comitato X Zona della Federazione Italiana Vela, impegnata nel Laser Standard.

Nelle acque civitanovesi, ospiti del Club Vela Portocivitanova (CVP) la selezione marchigiana ha iniziato il proprio programma di lavoro. Dodici specialisti della classe, distribuiti tra oltre sei circoli velici della regione, tra cui Edoardo Libri proveniente dalla Sef Stamura e appena passato proprio al club di Civitanova.

I giovani atleti saranno a disposizione di coach Michele Regolo, olimpico a Londra 2012, e pronto a portare la sua esperienza alla selezione marchigiana: «Aver costruito in pochi anni un gruppo così competitivo di laseristi è un punto di arrivo ma anche un punto di partenza per il movimento velico delle Marche. Il Laser è oggi una delle classi più difficili e competitive in cui questi 12 ragazzi hanno concrete possibilità di emergere. Dalla loro hanno il talento, la passione, la voglia di allenarsi e la velocità in acqua. Noi tecnici li seguiremo aiutandoli a migliorare sempre di più. Ma i dirigenti dei rispettivi club, la federazione e tutti i loro sostenitori debbono far sì che gli atleti trovino sempre le condizioni ideali per proseguire la loro crescita nel modo più fluido possibile. Se così sarà, di sicuro arriveranno risultati importanti. Inoltre, come civitanovese, sono molto felice di rivedere al club un gruppo tanto coeso di laseristi che, con cadenza settimanale, mette in acqua quasi 50 barche per allenarsi tutti insieme».