Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Steve Vai suonerà allo Sferisterio. «A Macerata un’altra stella dell’olimpo musicale»

Il chitarrista sarà accompagnato dai collaboratori di lunga data Dave Weiner (chitarra, tastiere), Philip Bynoe (basso) e Jeremy Colson (batteria)

MACERATA – Dopo l’annuncio del grande concerto dei The Smile, un altro grande colpo per l’estate musicale allo Sferisterio. Il 2 luglio alle 21, infatti, sul palco dell’arena arriverà il chitarrista statunitense Steve Vai che ha pubblicato la tappa anche nelle Marche del suo “Inviolate World Tour”. «È straordinario realizzare che, dopo tre anni senza portare sul palco il nostro spettacolo, ora questo momento è finalmente all’orizzonte, e inizieremo il viaggio in Europa quest’estate – ha annunciato Vai ai sui fan -. Posso già pregustare il ritorno on the road e gli spettatori entusiasti che incontreremo».

Vai sarà accompagnato dai collaboratori di lunga data come Dave Weiner (chitarra, tastiere), Philip Bynoe (basso) e Jeremy Colson (batteria). «La prossima estate, dopo i The Smile, il nuovo gruppo composto da Thom Yorke e Jonny Greenwood, un’altra stella dell’olimpo musicale internazionale calcherà il palcoscenico dello Sferisterio – commenta l’assessore agli Eventi, Riccardo Sacchi -. Sferisterio Live si conferma dunque uno dei contenitori musicali più prestigiosi e più ambiti, in grado di attrarre il grande pubblico amante della musica dal vivo. E questo, per Macerata, rappresenta un punto di forza che, unito al prezioso patrimonio artistico e culturale, ne fanno una città dal forte appeal per il turismo nazionale e internazionale».

Considerato da molti il più grande chitarrista di tutti i tempi, nei suoi oltre quarant’anni di carriera Steve Vai ha venduto oltre 15 milioni di dischi, vinto tre Grammy Awards e registrato con leggende quali Frank Zappa, David Lee Roth, Whitesnake e moltissimi altri. Vai ha inoltre preso parte a diversi progetti come G3 (con lineup che hanno di volta in volta incluso Joe Satriani, John Petrucci, Eric Johnson, Yngwie Malmsteen e Steve Lukather) e il supergruppo Generation Axe formato insieme a Zakk Wylde, Yngwie Malmsteen, Nuno Bettencourt e Tosin Abasi. È anche autore del libro di teoria musicale Vaidology: Basic Music Theory for Guitar Players (Hal Leonard).

I biglietti sono già disponibili sui circuiti Ticketone, Vivaticket e Ciaotickets. I prezzi variano da 30 a 60 euro.