Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Sicurezza stradale, nel Maceratese oltre 1000 incidenti in nove mesi

Il bilancio dei Carabinieri da gennaio a settembre. Nove i morti. Tra le cause degli incidenti ci sono l'alcool e l'utilizzo del cellulare

MACERATA – Oltre mille incidenti rilevati, di cui nove mortali e 275 con feriti. E, tra le cause principali, ci sono sempre un abuso di alcol, l’utilizzo del cellulare alla guida e lo scarso utilizzo delle cinture di sicurezza. Questo il bilancio che emerge dall’attività di controllo dei Carabinieri del comando provinciale lungo le strade del Maceratese. Da gennaio a settembre, infatti, sono intervenuti su 1.067 incidenti stradali, di cui 9 mortali, 275 con feriti, tra loro anche 16 giudicati in prognosi riservata e 778 senza feriti.

Nel corso dei controlli sono state accertate 85 violazioni per guida sotto l’effetto di alcool, altre 38 per guida senza patente, mentre 176 persone sono state multate perché guidavano a “velocità pericolosa”. Ampia anche la platea di chi girava senza assicurazione, per cui sono state rilevate 91 infrazioni, mentre 316 sono le infrazione rilevate a persone che guidavano senza indossare la cintura di sicurezza. Alto anche il numero di chi è stato “beccato” con il cellulare in mano mentre era alla guida: ben 183 persone.

Infine tra i servizi svolti nel periodo gennaio – settembre sulle strade provinciali dai Carabinieri ci sono anche quelli
di scorta ai convogli incaricati di trasportare le prime dosi dei vaccini anti Covid-19 assegnate alla provincia di Macerata.

Exit mobile version