Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Scossa di terremoto all’alba. Epicentro a San Ginesio

Secondo l'Ingv l'evento sismico è di magnitudo 2.9 a una profondità di 22 chilometri. L'ultima scossa in provincia era stata registrata il 18 aprile

San Ginesio – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è stata registrata nelle prime ore di questa mattina (30 aprile) intorno alle 5.12. L’epicentro è stato registrato nel Comune di San Ginesio a una profondità di 22 chilometri. La scossa è stata avvertita da una parte della popolazione, ma non ci sarebbero danni ad abitazioni o strutture.

L’ultima scossa era stata registrata il 18 aprile a Fiordimonte, nel Comune di Valfornace. Un evento sismico di magnitudo 3.3 a una profondità di 8.2 chilometri. Pochi giorni prima, l’11 aprile un’altra scossa di magnitudo 3.1 era stata registrata sempre a Fiordimonte: in entrambi i casi non sono stati registrati danni a cose o persone.