Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

San Severino, morto in un incidente: domani il funerale di Giacomo Bonci

Il 34enne era in macchina con un amico quando la sua auto è finita fuori strada e si è ribaltata più volte. Ieri è stata effettuata l'autopsia

Giacomo Bonci è morto in un incidente a Gagliole

SAN SEVERINO – Si svolgerà domani (25 ottobre), alle 10 nel santuario Madonna dei Lumi a San Severino, il funerale di Giacomo Bonci, il 34enne rimasto ucciso in un incidente stradale nella notte tra mercoledì e giovedì. Ieri mattina, all’obitorio dell’ospedale di Camerino, è stata eseguita l’autopsia disposta dal sostituto procuratore Rosanna Buccini, per chiarire le circostanze dell’incidente, ma i risultati si conosceranno solo nei prossimi giorni.

Intanto la magistratura ha dato il nulla osta alla sepoltura del ragazzo, morto dopo che la sua auto è uscita di strada e si è ribaltata più volte. Nel mezzo anche un amico di Bonci, un 25enne di San Severino, rimasto ferito in modo non grave. A dare l’allarme, trovando la vettura ferma nel nulla, era stata una pattuglia dei Carabinieri, che poi aveva provveduto ad allertare 118 e vigili del fuoco. Ma purtroppo per il ragazzo, che avrebbe compiuto 34 anni a novembre, non c’è stato nulla da fare

Bonci lascia la mamma Catia, il papà Andrea, il fratello Filippo e tante persone che gli hanno voluto bene e che domani si ritroveranno per l’ultimo addio. La camera ardente è stata allestita all’ospedale di Camerino. Molti i messaggi arrivati in questi giorni da parte degli amici, ancora increduli di quanto accaduto. «Ciao amico mio fai buon viaggio – scrive Cristian -, non riesco ancora a credere che tutto ciò sia reale. Un giorno ci si rivedrà nei piani alti del paradiso dove già sei, uno dei migliori angeli che il paradiso possa avere!».