Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Il punto dopo il weekend del volley

La CBF Balducci fa suo anche il derby di ritorno grazie a super Renieri, la Lube soffre ma vince. Tris d’assi in serie A3 con le marchigiane tutte vincenti, Grottazzolina è di nuovo capolista

Sofia Renieri, opposto della CBF Balducci

MACERATA – Due derby e due vittorie al tiebreak per la CBF Balducci che prosegue la striscia di successi consecutivi, salita a 5 affermazioni.

Per la squadra di Paniconi è la seconda vittoria al tiebreak in quattro giorni e il terzo successo casalingo consecutivo, prezioso per alimentare la rincorsa alla Poule Promozione. Mvp l’opposta Sofia Renieri.

La Megabox Vallefoglia resta in vetta nonostante la sconfitta rimediata a Macerata, allungando a 4 punti di vantaggio su Cutrofiano che non ha giocato.

Manca una giornata al termine della regular season e Vallefoglia guarda già al Girone Ovest per studiare le contendenti. Per compiere lo stesso esercizio, invece, la Balducci che deve giocare ancora 3 partite di cui 2 lontano da Macerata, deve vincere il testa a testa con Ravenna che vivrà con lo scontro diretto già mercoledì.

Vittoria al tiebreak anche per la Cucine Lube che nell’anticipo di sabato ha sconfitto Modena consentendo però a Perugia di allungare ancora in testa alla classifica di SuperLega. A Milano era successa la stessa cosa, prestazione altalenante, e quindi il campanello d’allarme è suonato in vista dei prossimi impegni.

In serie A3 Girone Bianco la Vigilar Fano ha superato la capolista Porto Viro per 3-0 salendo a 20 punti contro i 27 della vetta ma con 3 partite da recuperare.

La MedStore Macerata ha vinto in trasferta a Torino, è a quota 14 e ha 2 partite da recuperare.

Nel Girone Blu la Videx Grottazzolina ha battuto Aci Castello guidata in regia da Valerio Vermiglio per 3-1 confermandosi in vetta a 29 punti in coabitazione con Pineto, Tuscania e Galatina.