Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Potenza Picena, addio a Franca Floridi. «Colonna portante della Protezione civile comunale»

Aveva 65 anni ed è morta a Torrette dove era ricoverata. Il ricordo dell'amministrazione: «Una donna instancabile, dallo spiccato senso pratico». Domani il funerale ad Ancona

POTENZA PICENA – È morta nella notte all’ospedale Torrette di Ancona, Franca Floridi, coordinatrice della Protezione civile di Potenza Picena. Aveva 65 anni e viveva ad Ancona. Lascia un figlio e due nipoti. «Franca Floridi era una donna instancabile, dallo spiccato senso pratico: una colonna portante della nostra Protezione Civile comunale di cui, da qualche mese, era diventata coordinatrice – la ricordano dall’amministrazione comunale -. La sua scomparsa è una grande perdita per tutta la comunità potentina. Dall’emergenza del sisma, alle manifestazioni locali: Franca c’era, sempre. E nelle ultime settimane, nonostante le tante difficoltà dovute alla malattia, sono stati costanti i contatti telefonici con il sindaco per avere aggiornamenti sull’accoglienza dei profughi provenienti dall’Ucraina».

«Da qualche tempo era in programma una cerimonia ufficiale in Comune per il passaggio di consegne tra lei e il suo predecessore, Daniele Campeol. Purtroppo le condizioni di salute di Franca hanno fatto slittare più volte questo momento, che non era solo formalità, ma il riconoscimento di un impegno mai venuto meno – continuano dall’amministrazione -. Lo abbiamo considerato solo un appuntamento rimandato, fino all’ultimo, nella speranza di poterla riabbracciare presto. Così purtroppo non è stato. L’amministrazione comunale, gli uffici e tutti i volontari della Protezione Civile di Potenza Picena si stringono attorno alla famiglia di Franca». La camera ardente è stata allestita a Torrette, mentre il funerale si svolgerà domani (23 aprile), alle 15, nella chiesa Delle Grazie ad Ancona.