Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Ospedale di Macerata, medico positivo al Coronavirus: chiuso reparto di Dermatologia

In via preventiva è stato chiuso il reparto del nosocomio cittadino. In quarantena i pazienti e i familiari del professionista. Le condizioni del medico non sono gravi

stetoscopio, ospedale, medico
Foto di Bruno /Germany da Pixabay

MACERATA – Positivo al Coronavirus un medico dell’ospedale di Macerata: chiuso il reparto di Dermatologia del nosocomio del capoluogo.

Il dottore, uno dei sette contagiati in provincia, era a casa da qualche giorno e aveva dei sintomi influenzali. Si è sottoposto al tampone ed è poi risultato positivo; le sue condizioni non sono comunque gravi.
L’Area Vasta ha deciso di chiudere il reparto di Dermatologia in via precauzionale e i pazienti e i familiari del professionista si trovano ora in quarantena.

Il Gores (Gruppo operativo regionale per le emergenze sanitarie) ha comunicato che nella provincia maceratese, a oggi, sono 7 i casi risultati positivi.
Rimane ricoverata nel reparto di terapia intensiva a Civitanova la 74enne di Pesaro.
A Macerata ci sono anche 60 casi in isolamento domiciliare: cinque di questi sono sintomatici e 13 sono operatori sanitari.