Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Pollenza, morto in un incidente a 53 anni. Oggi l’addio a Francesco Merelli

Il dipendente della Simonelli è morto lungo la Statale 77 a Tolentino. Era in sella al suo scooter quando si è scontrato con un fuoristrada. La famiglia ha chiesto di devolvere le offerte al fondo vittime della strada

Francesco Merelli, morto in un incidente a 53 anni

POLLENZA – Si terrà oggi pomeriggio (6 luglio), alle 16.30 nella chiesa della Santa Famiglia di Casette Verdini (Pollenza), l’ultimo saluto a Francesco Merelli, il 53enne morto venerdì mattina in un incidente stradale lungo la Statale 77, a Tolentino.

L’uomo, dipendente della Simonelli Group, stava andando al lavoro in sella al suo scooter quando, intorno alle 8.30, si è scontrato con una Opel Frontera, all’altezza dello svincolo per il Castello della Rancia. L’impatto è stato talmente violento che non gli ha lasciato scampo e sul caso è stato aperto un fascicolo per omicidio stradale.

Ieri mattina è stata eseguita l’ispezione cadaverica all’ospedale di Macerata, poi è stato dato il nullaosta per il funerale. La salma, infatti, nel pomeriggio di ieri è stata portata nella casa funeraria della Croce Verde Servizi a Sforzacosta e da qui muoverà per raggiungerà la chiesa della piccola frazione dove Merelli viveva.

Tanti gli amici che si stringeranno alla moglie Cristina, ai genitori Benito e Nicolina, ai tre fratelli Paolo, Ena e Michele e ai nipoti. La famiglia ha chiesto di non acquistare fiori, ma di devolvere le offerte al fondo vittime della strada.