Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Pieve Torina, ricostruzione post-sisma: entro primavera il nuovo centro polifunzionale

Procedono i lavori per la realizzazione della palestra e del centro civico che la Fondazione Francesca Rava sta realizzando accanto alla scuola elementare

Il centro polifunzionale di Pieve Torina

PIEVE TORINA – Procedono i lavori per la realizzazione della palestra e del centro civico che la Fondazione Francesca Rava sta realizzando accanto alla scuola elementare di Pieve Torina. Una struttura che si sviluppa in un’area di 700 metriquadri, distribuiti su due piani (un piano terra di 563 metriquadri e un primo piano di 174), che dovrebbe essere inaugurata la prossima primavera.

L’intervento di ricostruzione, per circa un milione di euro, è reso possibile grazie alla Fondazione Rava e a tanti donatori privati che si sono messi insieme per regalare un nuovo spazio polifunzionale ai cittadini di Pieve Torina.

Il progetto prevede la realizzazione di una palestra con campo da basket e pallavolo, una parete da arrampicata, attrezzature per il fitness, oltre a uno spazio che sarà adibito a centro civico con tanto di accesso esterno, rispetto alla scuola elementare, in modo che possa essere fruito liberamente dai cittadini.

Dopo la realizzazione delle fondamenta da parte dell’amministrazione, ora la ditta incaricata dalla Fondazione sta procedendo montare i pali in acciaio e la copertura del tetto, mentre ora il Comune provvederà ad appaltare la realizzazione degli impianti interni.