Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Pallavolo, la Cucine Lube scende di nuovo in campo

Forte delle 7 vittorie consecutive, la Cucine Lube Civitanova difende l’imbattibilità nel girone di ritorno ospitando alle 20.30 la Top Volley Cisterna. Juantorena pronto a rientrare. Tanti gli ex in campo

La Cucine Lube in campo contro Cisterna

CIVITANOVA – Il recupero della 9ª giornata di ritorno in SuperLega Credem Banca riporta in campo gli uomini di Chicco Blengini che inseguono l’ottava vittoria consecutiva in Regular Season, contro la Top Volley Cisterna. I laziali hanno bisogno di punti e, avendo dimostrato di saper lottare alla pari con le big, sono un avversario da non sottovalutare in previsione della gara di sabato a Modena. Dopo la convocazione senza scendere in campo a Taranto, potrebbe essere la volta buona, per i tifosi, di rivedere in campo il capitano Osmany Juantorena.

Nella classifica di SuperLega i cucinieri hanno consolidato il secondo posto grazie al successo in tre set a Taranto. A 48 punti come la Lube c’è Trento, che ha centrato una vittoria in meno pur giocando due gare in più. Cisterna è in nona posizione, con la prospettiva allettante di soffiare a Verona l’ultimo posto utile per i Play Off Scudetto nelle partite decisive della stagione regolare.

Gli uomini di Fabio Soli sono attesi con l’ex biancorosso Baranowicz al palleggio per l’opposto Dirlic, Bossi e Rinaldi al centro, Maar e Zingel laterali, Cavaccini libero. Molti gli ex in casacca Lube a partire da De Cecco e Zaytzev passati in gioventù per il team pontino e soprattutto il palleggiatore Daniele Sottile:

«I tanti anni con il Club laziale sono una parte importante della mia carriera, mi fa molto piacere per la società e i tifosi che Cisterna stia lottando per un posto nei Play Off. In SuperLega non ci sono mai partite facili, soprattutto ora perché tutti i team si giocano qualcosa di importante e non mollano mai. Per noi sarà una gara complicata, come quella di domenica a Taranto. Dovremo avere un buon approccio e fare molta attenzione. Questo è un torneo difficile, ma abbiamo fatto il callo alle difficoltà e cercheremo di dare tutto!». Dirigono Brancati e Frapiccini.

La Cucine Lube poi giocherà sabato a Modena un match dal fascino sempre speciale.