Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Sferisterio Live Macerata 2020: il 12 agosto arriva Francesco De Gregori

«In un momento difficile guardiamo con fiducia alla ripresa della città e del paese» ha detto il sindaco Romano Carancini. Biglietti già disponibili online

MACERATA – Francesco De Gregori si esibirà mercoledì 12 agosto allo Sferisterio di Macerata: è il primo artista annunciato di Sferisterio Live Macerata 2020, il festival di musica dal vivo nato dalla felice collaborazione tra l’assessorato alla cultura del capoluogo e l’Associazione Arena Sferisterio.

Photo credits www.francescodegregori.net

L’artista, grazie alla collaborazione organizzativa di M&P Company si esibirà sul palcoscenico dell’arena maceratese il prossimo 12 agosto con “DE GREGORI &BAND LIVE – GREATEST HITS”.

«Può sembrare fuori luogo l’annuncio di un concerto di questi tempi ma per l’Amministrazione comunale di Macerata non lo è. Ci stiamo impegnando ad andare avanti con fiducia – ha commentato il sindaco Romano Carancini – e far sapere alla nostra comunità che non ci fermiamo mi sembra un segnale positivo. Lo facciamo annunciando un concerto che vedrà all’Arena Sferisterio una stella del cantautorato italiano, Francesco De Gregori, artista impegnato anche in attività umanitarie».

«In un momento difficile guardiamo con fiducia alla ripresa della città e del paese – ha aggiunto l’assessore alla cultura Stefania Monteverde -. I grandi eventi culturali dell’estate nel nostro amato Sferisterio potranno essere l’occasione di rilancio. Per questo salutiamo con entusiasmo il ritorno a Macerata di Francesco De Gregori, un grande della storia della musica».

Il “principe” sarà accompagnato sul palco dalla sua band e proporrà al pubblico le canzoni più famose e significative del suo repertorio. In scaletta, infatti, sono previsti i suoi grandi classici ma anche gioielli nascosti, brani raramente eseguiti dal vivo negli ultimi anni.

La band che accompagnerà De Gregori sarà composta da Guido Guglielminetti (basso e contrabasso), Carlo Gaudiello (tastiere), Paolo Giovenchi (chitarre), Alessandro Valle (pedal steel guitar e mandolino) e Simone Talone (percussioni).

I biglietti, comprensivi di prevendita, sono già disponibili su TicketOne e alla Biglietteria dei Teatri di piazza Mazzini. Questi i prezzi: Platino 80 euro, Oro 69 euro, Verde 60 euro, Blu 55 euro, Rosso 49 euro, Giallo 39 euro e Balconata 30 euro.