Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Montefano, al via il servizio di telemedicina

Sottoscritto l'accordo tra Comune e Dematepa per creare una piattaforma per fornire consulti agli utenti e ridurre il trasporto in ospedale

medici, salute, internet, telemedicina
Foto di Thanks for your Like • donations welcome da Pixabay

MONTEFANO – Nuove eccellenze mediche al servizio dei cittadini di Montefano (Mc) da contattare direttamente da casa per ridurre così il trasporto in ospedale. È stato sottoscritto, infatti, l’accordo tra il Comune e l’associazione De Martinis Telemedicine Panel (Dematepa) per dotare il territorio di un nuovo servizio di telemedicina. L’associazione, nata nell’agosto dello scorso anno e presieduta dall’ex sindaco di Recanati Fabio Corvatta, ha l’obiettivo di erogare teleconsulti sincroni ed asincroni, organizzare televideoconferenze e seminari virtuali, mantenere rapporti e sottoscrivere contratti di collaborazione e studio con Università, strutture sanitarie pubbliche e private e, durante questa pandemia, ha assistito a distanza circa 70 famiglie in 14 Comuni.

Montefano, il sindaco Barbieri
Montefano, il sindaco Barbieri

«L’accordo, fortemente voluto da me e fra i primi nella sua specificità su tutto il territorio nazionale, – spiega il sindaco Angela Barbieri – raggiunge l’obiettivo di dotare il territorio montefanese di eccellenze mediche specialistiche al servizio delle necessità sanitarie di tutti i cittadini, con particolare riguardo a quelle situazioni di fragilità e bisogno che in questi mesi di pandemia hanno sofferto più di altri l’isolamento e la quasi totale assenza di un’attività sanitaria ospedaliera. Un altro tassello determinante si aggiunge ai tanti che questa amministrazione sta recuperando a vantaggio della comunità».

Tra gli obiettivi dell’accordo quello di realizzare piattaforma utente-servizi dedicata a fornire teleconsulti, televisite e monitoraggio clinico ai pazienti per ridurre la necessità di trasporto e referenza ospedaliera e sviluppare la diagnostica a distanza.