NikolaTesla Unplugged by Elica
NikolaTesla Unplugged by Elica
Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Montecosaro, street art e murales per la gradinata del PalaRossini. Coinvolti i ragazzi

Al via "Street art project", iniziativa organizzata dal Comune in collaborazione con la cooperativa sociale "Il Faro"

MONTECOSARO – Street art per ragazzi, al via la riqualificazione degli impianti sportivi Rossini. Questo il programma di ‘Street art project’, l’iniziativa organizzata e finanziata dal Comune di Montecosaro con la collaborazione della cooperativa sociale ‘Il Faro’. Il progetto è un percorso di incontri gratuito e riservato ai residenti montecosaresi di età compresa tra i 12 e i 20 anni: street art, murales e graffiti per rendere più colorata la gradinata del PalaRossini, impianto munito di campo da calcetto, tendone e spalti.

Sarà l’artista Federico Borroni a guidare i ragazzi durante gli incontri, gratuiti, con il primo appuntamento che avrà luogo venerdì, 25 novembre, alle 15. È previsto un massimo di venti partecipanti con le iscrizioni che termineranno mercoledì, 23 novembre. «Ci sono ancora diversi posti disponibili e le iscrizioni sono ancora aperte – spiega Irene Ortolani de ‘Il Faro’ – per partecipare alla riqualificazione degli spalti del Rossini. L’idea dell’amministrazione è quella di rendere più colorato l’impianto, per questo ci si avvarrà del contributo di un esperto per trasmettere ai ragazzi le diverse tematiche artistiche».

Togliere i ragazzi dalla strada, coinvolgerli in iniziative sane. Questi gli obiettivi di ‘Educativa di Strada’, progetto della Cooperativa sociale ‘Il Faro’, con la sua coordinatrice Irene Ortolani che aggiunge: «Uno degli scopi di ‘Street art project’ è chiaramente la prevenzione del disagio giovanile. Si vuole offrire un’opportunità ai ragazzi e una novità per la società». Dello stesso avviso, anche l’assessora all’infanzia del Comune di Montecosaro Stefania Lufrano: «L’obiettivo – chiarisce – è farli sentire protagonisti attraverso l’arte di strada, impegnandosi ad amare e prendersi cura dei luoghi che vivono quotidianamente, come un impianto da calcetto».

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi al numero 388 8997287 o alla mail irene.ortolani@ilfarosociale.it.