Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Matelica, sorpreso con cocaina e coltello a serramanico. Arrestato 42enne

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato beccato dai Carabinieri della Compagnia di Camerino. È stato condotto nella casa circondariale di Fermo

carabinieri

MATELICA – Traffico di droga: beccato dai Carabinieri della Compagnia di Camerino un 42enne già noto alle forze dell’ordine, senza lavoro e residente a Matelica. L’uomo era già stato condannato ad una pena di 7 anni e 9 mesi ed era sottoposto a provvedimento di affidamento in prova con obbligo di permanenza notturna nella sua abitazione. Ma più volte aveva violato le prescrizioni imposte dal Tribunale di Ancona.

E così il 30 gennaio, l’ennesimo episodio, in cui è stato sorpreso dai militari in possesso di cocaina e di un coltello a serramanico. Per questa ragione è stato deferito, ma in stato di libertà, all’Autorità Giudiziaria. L’ufficio di sorveglianza di Macerata, valutati però gli atti trasmessi dai Carabinieri di Camerino, anche alla luce dell’ultimo episodio, ha revocato l’affidamento in prova e disposyo la custodia cautelare in carcere. Così ieri, 2 febbraio, l’uomo è stato arrestato e condotto nella casa circondariale di Fermo.

.