Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Macerata, restyling degli impianti sportivi. «Entro la primavera il nuovo campo a Corneto»

L'assessore Andrea Marchiori ha fatto il punto sui lavori negli impianti sportivi, rispondendo a un'interrogazione del Pd. Ci vorrà oltre un anno e mezzo, invece, per vedere il rinnovato stadio della Vittoria

Macerata, consiglio comunale in diretta streaming

Macerata – Verrà completata entro la primavera la riqualificazione del campo da basket di Corneto. Il progetto è inserito in una serie di interventi che l’amministrazione sta portando avanti e che sono stati riassunti dall’assessore ai lavori pubblici, Andrea Marchiori, che ha risposto a un’interrogazione presentata dai consiglieri del Pd Andrea Perticarari e Narciso Ricotta, in cui si chiedeva di fare il punto sui lavori avviati e da avviare nelle varie strutture sportive comunali.

A partire dallo stadio della Vittoria «per cui il 27 gennaio è stata pubblicata la determina a contrattare e, non appena sarà ultimato lo schema, si darà avvio alla gara pubblica per cui sono previsti quattro mesi di tempo», ha spiegato l’assessore Marchiori. Una volta affidati i lavori, la ditta avrà 12 mesi di tempo per completarli. Nel dettaglio, per quanto riguarda il campo, il progetto prevede lavori di manutenzione con la sostituzione del manto in erba sintetica, il rifacimento di quello minore con moderne tecniche per il miglioramento del manto drenante, delle panchine in campo e la sostituzione degli elementi in metallo lungo le gradinate. Oltre all’area di gioco, saranno restaurati gli elementi architettonici di pregio della tribuna, delle gradinate, delle balaustre, dei muri perimetrali e dei cancelli.

E’ stata aperta, invece, la gara per l’aggiudicazione dei lavori del campo della Pace, che prevedono «la sistemazione del manto e l’allargamento di alcune aree per l’adeguamento alle norme della Figc e permettere così di utilizzarlo per le gare di prima categoria – ha spiegato l’assessore -. Il bando scadrà a febbraio, entro quattro mesi l’aggiudicazione dei lavori e poi scatteranno i 150 giorni per la realizzazione degli interventi».

Il campo della Pace