Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Macerata, precipita dalla finestra della sua abitazione. Muore una donna di 73 anni

La tragedia si è consumata nella tarda serata di ieri in via Romagnoli. A dare l'allarme è stato il marito della donna, ma tutti i soccorsi sono stati inutili

MACERATA – Tragedia nella tarda serata di ieri a Macerata, dove una donna è morta precipitando dalla finestra del bagno della sua abitazione. Il fatto è avvenuto intorno alle 23 in via Romagnoli e per la donna, una 73enne, non c’è stato nulla da fare ed è morta sul piazzale della scuola Fratelli Cervi.

La donna viveva con il marito, che ha dato lallarme e chiamato i soccorsi, e con il figlio. La coppia ha anche altri due figli che non erano presenti. Inutili i soccorsi da parte dei medici del 118. Sul posto anche i vigili del fuoco e la Polizia che si sta occupando degli accertamenti, ma ci sono pochi dubbi sul fatto che sia stato un gesto volontario.

© riproduzione riservata