Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Macerata, carabiniere va a fare la spesa e sorprende una ladra

La donna, una 34enne di origini romene, ha rubato una dozzina di pezzi di formaggio e alcuni capi di abbigliamento. Il militare, fuori servizio, ha notato che la donna, una volta arrivata alla cassa, è andata dritta senza pagare

Carabinieri
Carabinieri

MACERATA – Ruba formaggio e abbigliamento in un supermercato; beccata da un carabiniere fuori servizio. Denunciata una giovane romena.

L’episodio è avvenuto giovedì 9 luglio in un supermercato di Macerata. La donna, 34 anni, di origine romena e proveniente dalla provincia di Chieti, è stata sorpresa da un appuntato del Comando provinciale dei carabinieri di Macerata che in quel momento era fuori servizio. La donna, con fare disinvolto, anziché mettere i prodotti nel carrello ha iniziato a nasconderli dentro la borsa.

Il militare, insospettito e notando lo strano atteggiamento della donna, ha smesso di fare la spesa e ha iniziato a osservarla finché la 34enne non ha raggiunto la cassa e ha proseguito dritta senza pagare.

Il carabiniere fuori servizio ha quindi fermato la donna e la pattuglia dell’equipaggio del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Macerata, giunta in ausilio, ha accertato che la donna aveva rubato una dozzina di pezzi di formaggio e abbigliamento vario tra t-shirt e pantaloni.

La 34enne – già gravata da precedenti di polizia -, al termine delle attività di indagine è stata deferita in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria di Macerata per furto.