Continuano gli incentivi Citroen
Continuano gli incentivi Citroen
Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Macerata, 15 contagiati dopo la festa di laurea. «È inaccettabile»

L'amaro sfogo della direttrice dell'Area Vasta 3, Daniela Corsi: «Crescono i contagi tra le persone giovani»

Direttrice dell'Area Vasta 3

Macerata – «Qualche giorno fa sono state ricoverate una quindicina di persone che avevano organizzato una festa di laurea. E questo non è accettabile». A svelare all’Ansa quanto accaduto dopo una festa, organizzata in barba a tutti i divieti del momento, è la direttrice dell’Area Vasta 3 Daniela Corsi che “sbotta” per comportamenti che mettono fortemente a rischio un sistema sanitario già in affanno dopo settimane di continui ricoveri e aumenti nei contagi.

Eppure, nonostante il momento difficile, c’è chi non ha resistito nel voler festeggiare l’agognato traguardo della laurea, con la conseguenza che molti partecipanti alle festa, però, dopo sono finiti in ospedale: due di loro addirittura in terapia intensiva.

Negli ultimi giorni, infatti, stanno crescendo i ricoveri di persone giovani. «Ad essere maggiormente colpita è la fascia di età dai 40 ai 55 anni – aggiunge la direttrice -. Se vogliamo interrompere questa catena c’è un solo modo ed è quello di vaccinarsi». Ma, in attesa che la vaccinazione prenda davvero piede, la direttrice invita a continuare a rispettare «le regole evitando assembramenti».

Natureco specialisti nella disinfestazione