Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Ladri in un’abitazione di Sarnano: rubati fucili e una motosega

A dare l'allarme sono stati alcuni vicini perché i proprietari non erano in casa. I ladri hanno anche bivaccato all'interno dell'abitazione con ciò che hanno trovato nella dispensa. Indagano i Carabinieri

Carabinieri

SARNANO – Due fucili da caccia, bottiglie di vino e una motosega sono stati rubati in un’abitazione di Sarnano. Il furto è avvenuto l’altra notte – 29 luglio. Trattandosi di una seconda casa, i proprietari non c’erano e a dare l’allarme sono stati alcuni vicini insospettiti dal rumore.

Approfittando dell’assenza dei proprietari, i ladri hanno anche bivaccato con quello che hanno trovato nella dispensa e poi se ne sono andati lasciando la stanza sporca. I malviventi sarebbero entrati da una finestra che è stata trovata rotta. Probabilmente non trovando soldi, i ladri hanno rubato quell che hanno trovato, i due fucili appunto, una motosega e alcune bottiglie di vini e liquori.

La famiglia ha sporto denuncia ai Carabinieri che hanno avviato le indagini. Un paio di settimane fa un altro furto si era registrato in un’abitazione inagibile di Tolentino, dove sono stati rubati alcuni attrezzi agricoli.