Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Macerata, buona la prima per il Green pass allo Sferisterio. Messi: «Abbiamo lavorato molto sulla comunicazione»

Qualche rallentamento agli ingressi, ma il pubblico non si è fatto trovare impreparato. E c'è anche chi il pass lo ha stampato sulla maglietta

MACERATA – Un po’ di code ieri sera davanti allo Sferisterio per il debutto del Green pass. Il concerto di Neri Marcorè, che ha raccontato le donne di Dante Alighieri presenti nella Divina Commedia, infatti, ha segnato l’avvio anche degli spettacoli a cui si potrà accedere con la certificazione verde. Ma il pubblico non si è fatto trovare impreparato e tutti avevano il pass stampato o scaricato sul cellulare.

L’impegno del Macerata Opera Festival per cercare di facilitare l’accesso ed evitare che si creassero code, è stato quello di aumentare gli addetti agli ingressi, ma i controlli almeno, per la prima serata di rodaggio, hanno richiesto più tempo del previsto e un po’ di rallentamenti sono stati inevitabili. Ma è il pubblico ha aspettato con pazienza, perché l’utilizzo del Green pass «è giusto», come hanno sottolineato molti.

I controlli all’ingresso dello Sferisterio

«Non appena abbiamo saputo dell’introduzione del Green pass ci siamo attivati subito – spiega il sovrintendente Luciano Messi – ed è da un paio di settimane che stiamo lavorando in particolare sulla comunicazione avvisando, sia via mail che tramite telefono, le persone che hanno comprato il biglietto della necessità di portare con loro il Green pass e molti ci hanno ringraziato per questa accortezza».

E c’è anche chi il Green pass lo ha stampato sulla maglietta

Per chi non ha ancora il Green pass, invece, sarà obbligatorio il tampone e per andare incontro a queste persone l’Associazione Sferisterio ha previsto un buono sconto di 15 euro. Il buono si potrà utilizzare per l’acquisto di biglietti per il Macerata Opera Festival 2021 o per l’edizione 2022 quando ne sarà reso noto il programma. Per ottenere il buono è sufficiente mostrare in biglietteria il biglietto per uno degli spettacoli compresi tra il 6 e il 13 agosto e la ricevuta del pagamento del tampone, effettuato entro le 48 ore precedenti.