Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Furto in una casa inagibile di Tolentino. Rubati attrezzi per 5mila euro

Ad accorgersi è stato il proprietario passato a controllare la sua proprietà e il garage dove erano collocati gli strumenti da lavoro. Immediata la denuncia ai Carabinieri che hanno avviato le indagini

carabinieri

TOLENTINO – Furto nella casa inagibile, rubati attrezzi agricoli per un valore di quasi 5mila euro. Brutta sorpresa per un tolentinate che, nei giorni scorsi, andando a controllare la sua abitazione di campagna ha visto che era finita nel mirino dei ladri. Immediata la denuncia ai Carabinieri che hanno avviato le indagini.

I ladri hanno preso di mira il garage dell’abitazione, da cui sono spariti diversi attrezzi come motoseghe e altri strumenti da lavoro. La casa è piuttosto isolata, in contrada Colmaggiore, e questo può aver agevolato il lavoro dei malviventi che hanno agito indisturbati.

Una ferita ancora aperta quella del terremoto nel Maceratese a cui, purtroppo, per qualcuno si somma anche la rabbia e l’amarezza di dover farei conti con qualcuno che si introduce nelle abitazioni da cui si è dovuti scappare perché diventate inagibili. Magari lasciando gli strumenti acquistati negli anni con il lavoro quotidiano, come accaduto in questo caso. Ora spetterà ai Carabinieri ricostruire quanto accaduto.