Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Furto alla gioielleria del Val di Chienti: indagano i carabinieri

I malviventi sono entrati in azione sabato sera, dopo la chiusura del centro commerciale, e hanno rubato gioielli e il registratore di cassa. Ancora da quantificare il bottino

Il centro commerciale Val di Chienti a Piediripa di Macerata

MACERATA – Hanno agito lo scorso sabato sera – 7 novembre -, alcuni minuti dopo le 21, quando il centro commerciale Val di Chienti a Piediripa di Macerata – dove nel fine settimana sono aperti solo il supermercato e il punto informazioni su disposizione delle limitazioni del Dpcm – aveva da poco chiuso i battenti.

I ladri, più di uno secondo quanto immortalato dalle telecamere di videosorveglianza, si sono introdotti all’interno della struttura commerciale forzando una porta. In poco tempo hanno raggiunto la gioielleria e hanno forzato la saracinesca introducendosi dentro al negozio. Successivamente con delle mazze hanno spaccato le vetrine e portato via tutto ciò che potevano: gioielli e registratore di cassa.

Subito è scattato l’allarme e sul posto sono intervenuti i carabinieri di Macerata ma i malviventi erano ormai scappati a bordo di un’auto. Ancora da quantificare il bottino.

A raccontare quanto accaduto il direttore del centro commerciale di Piediripa Gianluca Tittarelli. «I malviventi sono entrati in azione alle 21:01 e sono stati ripresi dalle telecamere – racconta Tittarelli -. Sabato notte abbiamo dato una mano agli inquirenti con le immagini delle videocamere. Purtroppo oltre alla chiusura del fine settimana, sabato uno dei nostri negozi è stato anche vittima di un furto; ormai piove sul bagnato» ha detto Tittarelli.