Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Droga in auto, denunciati due giovani di San Severino e Matelica

Due ragazzi segnalati come assuntori. Questo il bilancio dei controlli dei Carabinieri nel fine settimana: denunciato anche un 21enne perché ubriaco alla guida

MACERATA – Due giovani denunciati perché trovati in possesso di droga e altri due segnalati alla Prefettura come assuntori. Un altro ragazzo, invece, è stato denunciato perché, dopo essere stato coinvolto in un incidente con feriti stato scoperto con un tasso alcolemico sopra il limite consentito. Questo il bilancio di una serie di controlli del Comando provinciale dei Carabinieri durante lo scorso fine settimana.

A San Severino, nel corso di un controllo specifico per il contrasto all’utilizzo di sostanze stupefacenti, i militari della locale stazione hanno denunciato un 20enne del posto trovato in possesso di 15 grammi di marijuana, già divisa in dosi. La droga è stata sequestrata. I Carabinieri della stazione di Matelica, invece, hanno denunciato un giovane operaio del posto perché aveva con sé 15 grammi di hashish. Da una successiva perquisizione nella sua abitazione sono stati trovati anche sei grammi di marjiuana, poi sequestrata.

I Carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Civitanova, unitamente a quelli della stazione di Porto Recanati, invece, hanno denunciato un 21enne bosniaco, poiché alla guida della propria autovettura, coinvolto in un incidente stradale con feriti, è risultato poi positivo all’accertamento alcolemico. Al giovane è stata ritirata la patente. Nel corso del servizio i Carabinieri hanno segnalato al prefetto anche due giovani  20enni, di Porto Sant’Elpidio e di Porto Recanati, poiché trovati entrambi in possesso rispettivamente di circa un grammo di marijuana e di hashish.