Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Dramma alla stazione di Civitanova, uomo trovato morto nella sala d’aspetto

Originario del Veronese, l'uomo viveva per strada. Sarebbe morto per un malore, sul corpo nessun segno di violenza

carabinieri

CIVITANOVA – Stroncato da un malore nella sala di aspetto della stazione di Civitanova Marche. Il dramma si è consumato ieri mattina, ma la notizia si è appresa solo in giornata. La vittima è un uomo originario del Veronese che viveva per strada e che, già nei giorni scorsi, aveva accusato un malore. Sul suo corpo non sono stati trovati segni di violenza.

Ad occuparsi degli accertamenti sono stati i Carabinieri della Compagnia di Civitanova, con il supporto del medico legale. L’uomo, con tutta probabilità, non era da molto a Civitanova e avrebbe avuto problemi di alcol. A segnalare la sua presenza alcune persone che ieri mattina sono passate lungo la sala d’aspetto. Ma, purtroppo, per l’uomo non c’era più nulla da fare.