Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Macerata, colpo di pistola in casa. Grave una donna di 38 anni

Secondo le prime ricostruzioni si sarebbe trattato di un gesto volontario. È stata trasportata d'urgenza all'ospedale Torrette di Ancona. Indaga la Squadra mobile

Eliambulanza

MACERATA – Dramma a Piediripa dove questo pomeriggio una donna si è ferita gravemente con un colpo di pistola. Secondo le prime indiscrezioni si tratterebbe di un gesto volontario, ma le indagini della Squadra mobile sono ancora in corso.

Stando a una prima ricostruzione la donna di 38 anni si sarebbe sparata con una pistola all’interno dell’abitazione dove vive con il compagno, che in quel momento non era in casa. A sentire il colpo i familiari della giovane e alcuni vicini che hanno avvertito il 118, intorno alle 17. I medici hanno cercato di stabilizzare la donna in attesa dell’arrivo dell’eliambulanza che poi l’ha trasportata all’ospedale Torrette di Ancona. Le sue condizioni sarebbero gravi.