Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Corridonia, rubano rame da un casolare della Diocesi di Fermo. Arrestate due persone

I Carabinieri hanno visto due uomini allontanarsi in bici da un edificio di proprietà della diocesi di Fermo. Nei cestelli avevano lastre di rame

carabinieri

CORRIDONIA- Due uomini in bicicletta provenineti da un casolare disabitato di proprietà della diocesi di Fermo. Nel tardo pomeriggio di ieri, 6 giugno, la pattuglia della Stazione Carabinieri di Corridonia, transitando in Contrada San Claudio, ha notato i due uomini, che sono stati subito controllati: nei cestelli delle bici delle lastre di rame ripiegate su stesse a martellate, risultate in seguite essere parti delle grondaie del casolare dal quale erano stati visti allontanarsi.

Pertanto, dopo aver acquisito la denuncia di furto sporta dal parroco di Corridonia, i due, entrambi maceratesi nullafacenti di 38 e 42 anni, sono stati dichiarati in stato di arresto e condotti nelle rispettive abitazioni in regime degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida fissata per domani 8 giugno.