Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Coronavirus, Ica regala igienizzanti agli ospedali del maceratese. Paniccia: «Chi può donare deve farlo»

L’azienda civitanovese guidata da Sandro Paniccia, leader mondiale nella produzione di vernici, ha voluto dimostrare il suo legame con il territorio facendosi portavoce di un importante progetto di solidarietà

Gel disinfettanti Ica Group

CIVITANOVA – Gel e spray igienizzanti per donarli agli ospedali della provincia di Macerata e al comune di Civitanova: la solidarietà dell’azienda Ica.

L’azienda civitanovese guidata da Sandro Paniccia, leader mondiale nella produzione di vernici, ancora una volta dimostra il suo legame con il territorio facendosi portavoce di un importante progetto di solidarietà.

«Come laboratorio di ricerca abbiamo molte risorse e quindi non è stato difficile mettersi a disposizione per preparare un formulato che potesse andare bene – spiega il titolare dell’azienda Paniccia -. L’importante era avere delle materie prime che in parte avevamo e, soltanto una, l’abbiamo dovuta reperire dai fornitori. Abbiamo poi chiesto l’autorizzazione agli ospedali inviando tutta la documentazione e ci è stato dato l’ok».

«In un momento di emergenza sanitaria per tutto il nostro paese abbiamo deciso di mettere a disposizione ciò che abbiamo per aiutare, in modo gratuito, chi ha bisogno e in particolare la città di Civitanova il cui ospedale è stato trasformato in presidio Covid-19; l’emergenza è emergenza e noi ci siamo subito attivati – ha aggiunto commosso Paniccia -. Non ci interessa vendere il prodotto ma piuttosto dare un contributo, in questo momento di difficoltà, a chi ne ha davvero bisogno e a chi combatte ogni giorno per salvare la nostra vita».

«Io credo che chi può dare deve assolutamente farlo e tendere una mano a chi si trova in difficoltà; aspettando ovviamente che l’economia torni nella sua normalità e che tutto riparta» ha concluso Paniccia.

Non appena i ricercatori sono giunti alla formulazione dei nuovi prodotti, l’ufficio acquisti dell’azienda civitanovese ha effettuato una ricerca intensa delle materie prime necessarie (con prezzi in questo momento molto alti per l’elevata domanda) e del packaging adatto. Gli igienizzanti sono destinati a tutti gli ospedali dell’Area Vasta 3.

Seicentocinquanta gel igienizzanti e 100 litri di spray sono già stati consegnati all’ospedale di Civitanova e 100 litri al Comune che li distribuirà alla Croce Verde, alle forze dell’ordine e ad altre strutture sanitarie. È già in produzione un ulteriore quantitativo di gel e spray igienizzante per l’ospedale che verrà consegnato nei prossimi giorni.