Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Controlli nel Maceratese, in carcere una donna per concorso in violenza sessuale

L'arresto da parte dei militari della Compagnia di Caldarola e Tolentino su ordine della Procura presso il Tribunale di Pesaro. La 40enne deve espiare sette anni e sei mesi

carabinieri

MACERATA – Controlli nel Maceratese. In carcere una 40enne. L’arresto da parte dei militari della Compagnia di Caldarola e Tolentino su ordine della Procura presso il Tribunale di Pesaro. La donna, italiana, deve espiare sette anni e sei mesi di reclusione per concorso in violenza sessuale.

E poi un secondo arresto. Questa volta attuato da parte dei Carabinieri di Corridonia in esecuzione di un ordine di revoca dell’affidamento in prova emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Macerata. A finire nella casa circondariale di Fermo un uomo di 43 anni, italiano, ospite di una comunità di prevenzione e assistenza per il reinserimento sociale per condanne in materia di stupefacenti.