Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Contagi tra gli studenti, chiudono due scuole a Morrovalle e Montecassiano

Diversi gli alunni contagiati. Stop delle lezioni in presenza fino al 10 e all'11 maggio. Due classi in quarantena anche a Petriolo

MACERATA – Crescono i contagi tra gli studenti e alcune scuole sono costrette alla chiusura sia di singole classi che dell’intero istituto. È successo a Morrovalle, Petriolo e Montecassiano. Quattro le persone positive, tre alunni (delle sezioni D e F) e un’insegnante (della sezione E) alla scuola dell’infanzia Piazza Giovanni XXIII, dell’istituto comprensivo di via Piave a Morrovalle, dove il Dipartimento di prevenzione dell’Asur, per scongiurare il potenziale rischio che il focolaio potesse espandersi, ha disposto la chiusura del plesso fino al 10 maggio.

Diversi gli studenti contagiati anche alla scuola dell’infanzia di “Via Fermi” dell’istituto comprensivo “Cingolani” di Montecassiano dove, come disposto anche in questo caso su indicazione del Dipartimento di prevenzione dell’Asur, il sindaco ha firmato un’ordinanza di chiusura fino all’11 maggio.

Due le classi in quarantena, invece, a Petriolo dove la dirigente scolastica ha disposto la quarantena e l’attivazione della didattica a distanza fino al 7 maggio per la classe 5A della scuola primaria “Ginobili”, mentre gli studenti della 3A della scuola secondaria di prim grado “Martello” resteranno in quarantena fino all’8 maggio.