Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Colmurano, ladri in azione alla Bcc. Colpo da oltre 10mila euro

Secondo quanto è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza, ad agire sarebbero state quattro persone a volto coperto. Indagano i carabinieri

COLMURANO – Furto alla Bcc di Recanati e Colmurano, ladri in fuga con un ingente bottino. Tra i danni e i soldi spariti dalla cassaforte si superano, infatti, i 10mila euro. Il colpo è stato messo a segno nella notte tra lunedì 4 qprile e martedì da quattro persone incappucciate che hanno agito in pochissimi minuti e si sono dileguate prima dell’arrivo dei Carabinieri. Secondo quanto è stato ripreso dalle telecamere, i ladri hanno forzato una porta antipanico della filiale di via De Amicis e, una volta dentro, si sono diretti verso una piccola cassaforte, l’hanno aperta arraffando tutto quello che c’era al suo interno.

L’allarme è scattato e sono subito arrivati i carabinieri, ma i malviventi erano già scappati. Sul posto, per il sopralluogo notturno, i carabinieri della stazione di Urbisaglia e il Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tolentino, che hanno avviato le indagini partendo proprio dalle immagini riprese dalle telecamere di videosorverglianza. Il personale della banca sta provvedendo alla conta dei danni, ma la filiale già da ieri ha riaperto regolarmente.