Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Civitanova, schiaffo alla cliente: arrestato gelataio 58enne

I fatti risalgono a qualche settimana fa. In manette è finito un commerciante del posto che ha dato uno schiaffo ad una 45enne rompendole il timpano. Ecco la vicenda

Polizia

CIVITANOVA – Schiaffo a una cliente fuori dalla gelateria: arrestato un 58enne di Civitanova. Gli uomini del Commissariato di Polizia di Civitanova, guidati dal dirigente Lorenzo Sabatucci, nella giornata di ieri hanno arrestato un 58enne residente nella città costiera perché alcune settimane prima aveva colpito con uno schiaffo una cliente all’esterno della propria gelateria.

L’uomo, raggiunto dalle forze dell’ordine, aveva infatti aggredito una donna, 45enne, all’interno del proprio esercizio commerciale e, dopo un’animata discussione, l’ha colpita con un violento schiaffo al volto causandole la perforazione del timpano e altre lesioni giudicate guaribili in più di quaranta giorni dagli uomini del 118 che hanno soccorso la 45enne.

Gli uomini del Commissariato, come disposto dal Tribunale di Sorveglianza di Ancona, hanno quindi eseguito la misura della detenzione domiciliare a carico del 58enne conducendolo nella sua abitazione.

L’uomo, condannato alla pena di uno anno, otto mesi e quindici giorni di reclusione, risulta avere a carico precedenti legati a reati contro la persona e contro il patrimonio.