Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Civitanova, risse nel weekend della movida. Un 25enne aggredito con calci e pugni

Diversi gli episodi segnalati dovuti in particolar modo all'abuso di alcol. Quello più grave si è verificato sul lungomare Piermanni

CIVITANOVA MARCHE – Civitanova presa d’assalto nel weekend, con persone in giro fino all’alba, tanto divertimento ma non meno eccessi. Diversi gli episodi segnalati di risse e aggressioni, dovute in particolar modo all’abuso di alcol. Quello più grave si è verificato sabato notte (26 giugno) sul lungomare Piermanni dove, durante un rissa, un 25enne di Fabriano sarebbe stato preso di mira da un gruppo di giovani e aggredito con calci e pugni.

Verso le 4 le sue condizioni si sarebbero aggravate tanto da chiedere l’intervento del 118 e dei Carabinieri a cui il giovane ha denunciato l’aggressione subita. I militari hanno avviato le indagini per ricostruire quanto sia avvenuto.

Sempre sabato notte, e sempre sul lungomare sud, un’altra rissa si è scatenata tra un gruppo di giovanissimi. Una ragazza è stata ferita in maniera lieve e ha rifiutato le cure dei sanitari.