Nuovo Citroen C5 Aircross Hybrid Plug-in
Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Civitanova: entra in pescheria e ruba il registratore di cassa, inseguito da un parrucchiere

È quanto accaduto lungo la statale adriatica, nel quartiere di Fontespina. Poco dopo lo stesso malvivente ha cercato di fare un furto in un supermercato

san benedetto

CIVITANOVA – Entra in pescheria e scappa col registratore di cassa, approfittando del fatto che la proprietaria era uscita per fare una consegna. Inseguito da un parrucchiere che ha la sua attività proprio di fronte. Poi ruba dalla cassa di un supermercato lì vicino la somma in contanti di 600 euro. È quanto accaduto ieri (martedì 8 novembre), poco prima dell’ora di cena, lungo la statale adriatica, nel quartiere di Fontespina.

Mancavano dieci minuti alle 20. In azione un uomo, che i testimoni hanno descritto come un ragazzo di colore tra i 25 e i 30 anni. Alcuni commercianti vicini si sono accorti e hanno cominciato ad urlare.

«È successo di fronte a me – ha raccontato Angelo Broccolo – Qualcuno nella bottega si è accorto di questo che è entrato nell’attività di Francesca ed è scappato poi verso via Pigafetta. Ho attraversato di corsa la strada e ho cercato di inseguirlo. Questo si era fermato e sbatteva contro il muro il cassetto, nel tentativo di aprirlo. Quando mi ha visto è scappato». Alla fine, non è riuscito ad aprire il registratore di cassa, che è stato recuperato. Pochi minuti dopo, lo stesso uomo si è diretto verso il supermercato Sì con Te. Si è finto un cliente, è arrivato alla cassa e, nel momento in cui la cassiera ha aperto il cassetto per dare il resto ad una signora prima di lui, ha arraffato i soldi in cassa.  Indagini in corso da parte dei carabinieri.