Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Civitanova Marche, è morto il karateka Davide Rogani

Aveva 54 anni. In città rappresentava un punto di riferimento per le arti marziali, prima come atleta, poi in qualità di tecnico alla società cittadina Karate kai

CIVITANOVA MARCHE- È morto il tecnico di karate Davide Rogani, civitanovese di 54 anni. Rogani è venuto a mancare oggi, alle prime luci dell’alba in seguito ad un malore improvviso.

Viveva nel quartiere di San Marone ed era sposato e padre di due figli, di 18 e 20 anni, ed in città rappresentava un punto di riferimento per le arti marziali: prima come atleta, poi in qualità di tecnico alla società cittadina ‘Karate kai’, nella quale era iscritto fin dal 1991. Infine l’esperienza come arbitro e ufficiale di gara, addirittura per conto della federazione mondiale.

«Eri una persona speciale, unica, che ha dato tanto al Karate – questo il ricordo del collega Umberto Tocchetto -. Eri sempre cordiale e disponibile con tutti». Poi, sui social in tanti hanno deciso di tributargli alcune dediche.

Davide Rogani lascia la moglie Barbara, i figli Sara e Diego, la mamma Graziella, il fratello Simone ed i parenti tutti. La salma si trova, al momento, nella casa funeraria ‘Terra e cielo’ di via Cecchetti e i funerali sono in programma per lunedì, alle 9.45 alla chiesa di Santa Maria Ausiliatrice. Poi ci sarà la tumulazione nel cimitero della città alta.