Macerata

Civitanova, fervono i preparativi per il King & Queen Beach Volley

Quest’anno si tornerà ad una manifestazione completa, dopo due anni di limitazioni dovute al Covid

I vincitori della passata edizione del King & Queen

CIVITANOVA – Fervono i preparativi per uno degli appuntamenti sportivi più noti della città: Civitanova Marche si conferma la spiaggia del King & Queen Beach Volley Tour. Nei giorni scorsi l’organizzatore, Fulvio Taffoni, si è incontrato con i suoi più stretti collaboratori per buttare giù le linee guida dell’edizione 2023 della manifestazione di beach volley, nata proprio a Civitanova nel 2000. Confermato il litorale civitanovese, si giocherà come di consueto nella settimana di ferragosto. Ma non nei canonici giorni del 10 e 11 agosto. «Il campionato Italiano Assoluto ha la priorità – ha spiegato l’organizzatore Fulvio Taffoni, – nel  week end del 13 agosto ci sarà probabilmente una tappa della rassegna nazionale e venerdì 11 agosto ci saranno le qualifiche. Ci potrebbe essere un cambiamento di data: potremmo anticipare di un giorno». La data e altri dettagli verranno definiti meglio negli incontri dei prossimi giorni con l’amministrazione comunale. Quest’anno si tornerà ad una manifestazione completa, dopo due anni di limitazioni dovute al Covid. La kermesse civitanovese ha due peculiarità che la legano al Campionato Italiano beach volley. Dopo la manifestazione tricolore è il torneo più longevo ed è l’unico svolto in piena pandemia, 2020, insieme all’evento nazionale che assegna lo scudetto. Nell’occasione il King & Queen si svolse  nel mese di settembre con tutte le accortezze sanitarie e protocolli Fipav. Anche per la ventiquattresima edizione ci sarà il torneo maschile e femminile con 8 atleti ciascuno. Matteo Ingrosso e Sofia Arcaini sono i campioni uscenti. Prosegue, infine, l’iter per la titolazione della Spiaggia delle Corone nel tratto di arenile dove da anni si svolge la manifestazione sportiva. L’idea piace ma occorrono approfondimenti e verifiche tecniche.

Ti potrebbero interessare

Pallavolo, la Megabox ritrova Kosheleva

La campionessa russa ha smesso col volley giocato ma lavorerà in società e contribuirà alla crescita del club del settore giovanile. La marchigiana Alice Torcolacci è il primo nome nuovo del rinnovato roster