Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Civitanova, borghi aperti e visite guidate alla pinacoteca

In vetrina c’è la mostra ‘Wladimiro Tulli. Cavalcare i sogni’, allestita all’Auditorium di Sant’Agostino per celebrare i cento anni dalla nascita del pittore maceratese espressione del futurismo

CIVITANOVA MARCHE- La visita alla pinacoteca civica Marco Moretti è uno dei momenti più attesi dei ‘Borghi aperti’, l’iniziativa del consorzio Noi Marche che prevede un tour nella città alta in compagnia dei professori Alvise Manni e Anna Maria Vecchiarelli.

 La pinacoteca sarà aperta dalle 20.30 di domani, 14 agosto: in vetrina c’è la mostra ‘Wladimiro Tulli. Cavalcare i sogni’, allestita all’Auditorium di Sant’Agostino per celebrare i cento anni dalla nascita del pittore maceratese espressione del futurismo. Per introdurre il tema, la direttrice della pinacoteca Enrica Bruni, nella cornice del teatro Annibal Caro, terrà due lectio magistralis dal titolo ‘Arte e bellezza nel cuore di Civitanova Alta’. La prima lectio inizierà alle 20, la seconda alle 22.30.

Tutti gli appuntamenti saranno a ingresso libero e a tutti i partecipanti verrà data in omaggio una pubblicazione d’arte a scelta tra quelle messe a disposizione fino ad esaurimento dei libri. La mostra dedicata a Wladimiro Tulli è aperta fino al 28 agosto e sarà possibile osservare venti grandi tele e undici opere ceramiche del maestro, realizzate in dieci anni di carriera. Terimanato nel 2001, ‘Il Navigatore solitario innamorato’,  è il lavoro più recente di Tulli.

Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a: info@pinacotecamoretti.it.