Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

Civitanova, al gattile oltre cento felini adottati nel 2022

Sono circa centotrenta i gattini presenti nelle strutture di via Fontanella. A fare il punto é Agnese Tosoni, dell'associazione 'Gli Aristogatti di Civitanova'.

CIVITANOVA MARCHE- Gattile di Civitanova, nel 2022 raggiunte le cento adozioni. E sono circa centotrenta i felini che scorrazzano sereni nelle strutture di via Fontanella. Dunque, si tratta di un’oasi felina, curata dalla passione delle volontarie dell’associazione ‘Gli Aristogatti di Civitanova’ le quali assicurano ai gattini cibo e assistenza sanitaria, con la profilassi e tutte le visite del caso, tramite il Servizio veterinario dell’Asur.

Agnese Tosoni, referente dell’associazione, fa il punto della situazione: «Cerchiamo – dice – di diminuire il randagismo tramite la nostra azione di volontariato. L’obiettivo è far sì che gli animali abbiano una vita serena, dignitosa perché troppo spessi i gatti sono considerati un tabù. Non si può certo lasciare un gattino al freddo, per strada, tra la pioggia. Ma fortunatamente ci sono tante persone che ci aiutano».

Agnese Tosoni, associazione “Gli aristogatti di Civitanova”

Come avviene per i cani, anche l’ingresso di un felino nelle strutture dell’ex mattatoio avviene, principalmente, per due ragioni ben precise: tramite l’Asur, che reperisce i felini dispersi, oppure mediante la rinuncia del proprietario. «Nel 2022 sono state circa 100 le donazioni effettuate: un bel risultato – commenta poi Tosoni – che ci ripaga dell’impegno e del lavoro di tutti questi anni. Quando una persona è interessata all’affidamento si presenta qui, osserva l’animale per qualche giorno e poi compila un modulo. Noi chiaramente ci assicuriamo che dia le garanzie di un buon trattamento e che non lo porti a casa soltanto per cacciare i topi. Una volta consegnato, restiamo in contatto con l’affidatario per un periodo, così da capire come va l’esperienza. I gattili – aggiunge poi – sono anche un fatto di decoro: più ce ne sono, più la città non risulta soltanto accogliente per gli animali, ma anche bella e pulita».

Gli aristogatti di Civitanova’ sono attivi attraverso banchetti informativi nei centri commerciali e nel centro città, dove i proprietari degli animali possono ricevere tutte le informazioni utili ad un buona adozione dei gatti.

Gradara d'Amare