Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Cingoli, cade dalla bici e batte la testa. Bimbo operato d’urgenza

I genitori e gli amici hanno chiamato i soccorsi, e il medico del 118, dopo aver stabilizzato il bambino ha chiesto l'intervento dell'eliambulanza per il trasferimento all'ospedale di Ancona

Cingoli – È stato operato ieri pomeriggio, domenica 6 giugno, il bambino di 9 anni ricoverato sabato notte al Salesi di Ancona dopo essere caduto dalla bicicletta e aver battuto la testa. L’incidente è avvenuto nel territorio di Cingoli sabato sera, durante una serata che la famiglia del bambino stava trascorrendo con alcuni amici.

Il bambino stava giocando ed è bastato un attimo perché cadesse dalla bicicletta che aveva preso poco prima, battendo la testa. I genitori e gli amici hanno immediatamente chiamato i soccorsi e il medico del 118, dopo aver stabilizzato il bambino ha chiesto l’intervento dell’eliambulanza per il trasferimento all’ospedale di Ancona.

L’elicottero è atterrato nella piazzola attrezzata per i voli notturni nella zona Cerquatti alla periferia di Cingoli. Il bambino è stato caricato e, subito dopo il ricovero, sottoposto a diversi accertamenti. Successivamente i medici hanno deciso di operarlo. 

Il piccolo si trova ora ricoverato nel reparto di Rianimazione, guidato dal primario Alessandro Simonini. Le sue condizioni sono stabili ma la prognosi resta ancora riservata.