Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Cingoli, esce dal bar dove era stata con le amiche: 85enne travolta e uccisa da un’auto

Tragedia a Grottaccia, davanti al bar La sosta: la vittima è Luisa Rubini. L'uomo alla guida del mezzo non si sarebbe accorto della donna probabilmente a causa del sole

Eliambulanza

CINGOLI – Era andata a giocare a carte con le sue amiche, come faceva di consueto, per poi tornare a casa nel tardo pomeriggio. Ma ieri, proprio dopo essere uscita dal bar di Grottaccia in cui aveva passato qualche ora, è stata travolta da un’auto mentre attraversava la strada.

E’ morta così Luisa Rubini, l’85enne residente nella frazione, ieri pomeriggio a pochi metri dalla sua abitazione. A travolgerla una Fiat Panda condotta da un uomo residente a Jesi che non si sarebbe accorto che la donna stava attraversando, probabilmente a causa del sole.

Dopo l’impatto la donna è stata sbalzata violentemente a terra e a nulla sono valsi i tentativi dei medici del 118 di rianimarla. La tragedia si è consumata in pochi minuti davanti agli occhi increduli di alcuni clienti del bar “La Sosta” dove anche la donna era stata fino a pochi minuti prima.

Ad occuparsi dei rilievi sono stati i Carabinieri, mentre la Polizia locale ha chiuso la carreggiata mentre venivano effettuati i soccorsi. Era stata allertata anche l’eliambulanza che, però, purtroppo è stata fatta rientrare poco dopo perché la donna non ce l’ha fatta.