Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Camerino, un gigantesco Babbo Natale accende le feste. Al via mercatini e pista di ghiaccio

Previsti appuntamenti fino al 9 gennaio. L'assessore Sartori: «Un Natale all’insegna della socialità, sempre nel pieno rispetto di tutte le regole imposte dalla pandemia»

CAMERINO – È stato un gigantesco Babbo Natale pieno di luci a dare il benvenuto, ieri pomeriggio, alle prossime festività. Un pomeriggio in musica, in piazza Dario Conti, grazie alla banda “Città di Camerino” e dallo spettacolo di Etra – Accademia delle arti sceniche e visive. La magia delle feste ha vestito la città che, fino al 9 gennaio, sarà impreziosita da tanti appuntamenti ed eventi organizzati per bambini, ragazzi e famiglie.

«Un Natale all’insegna della socialità, sempre nel pieno rispetto di tutte le regole imposte dalla delicata situazione che stiamo ormai vivendo da quasi due anni con la pandemia – ha commentato l’assessore alla cultura e al turismo, Giovanna Sartori – ma anche della collaborazione. Si è letteralmente mossa tutta la città per creare un programma ricchissimo e davvero di festa».

Un Babbo Natale pieno di luci è stato montato in piazza Dario Conti

Al via oggi i mercatini di Natale, che ogni fine settimana proporranno un’offerta diversa: dagli artigiani di Numana, ai giochi da tavola, dolciumi e cappelli, passando per la tradizione gastronomica nostrana. La grande pista di pattinaggio sarà aperta tutti i giorni e proprio oggi, alle 18, sarà al centro dello spettacolo, organizzato dalla Joy Dance di Castelraimondo, con tanti pinguini pronti a invaderla, prima dello show che vedrà in scena la favola della “Bella e la Bestia”. Nel corso delle settimane poi “Il Villaggio di Babbo Natale” con l’inaugurazione della Casa di Babbo Natale, Car Bla Bla con Elfi e Babbo Natale, il tradizionale concerto del 26 dicembre, il Gran Galà di Natale, lo street food e i mercatini della Befana col luna park, la Choco Befana, la festa del Torrone e tanto altro.

Exit mobile version