Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Cadavere in un’abitazione abbandonata di Civitanova: sarebbe morto da oltre un anno

A guidare le indagini sono i carabinieri della Compagnia della città costiera; ancora da stabilire le cause della morte

Carabinieri
Carabinieri

CIVITANOVA MARCHE – Dramma a Civitanova, trovato il cadavere di un uomo in una casa abbandonata: sarebbe morto da oltre un anno.

A fare la tragica scoperta, nel pomeriggio di oggi, sono stati i proprietari dell’abitazione abbandonata che si trova nel centro storico della città alta. Il corpo dell’uomo è stato rinvenuto in avanzato stato di decomposizione in una stanza dell’edificio.

Secondo i primi rilievi effettuati dai carabinieri della Compagnia di Civitanova, guidati dal comandante Massimo Amicucci, e dal medico legale arrivato sul posto, si tratterebbe di un 66enne civitanovese – che non avrebbe parenti in zona – di cui però nessuno aveva mai denunciato la scomparsa.

Sono in corso le indagini per stabilire le esatte cause della morte del 66enne; è stata disposta l’ispezione cadaverica sui resti dell’uomo.