Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Il cammino della Thunder Halley inizia a Pesaro

Esordio nel campionato di serie B fuori casa per la squadra di Matelica/Fabriano, che in extremis ha ingaggiato Christelle Takrou come rinforzo

Christelle Takrou, innesto nell'organico della Thunder Halley in vista dell'inizio del campionato

FABRIANO – Prende il via in questo fine settimana il campionato di serie B femminile di basket. La prima fase si svolgerà tra Emilia Romagna e Marche con quattro “mini” gironi, ognuno dei quali sarà composto da quattro squadre.

Tutto marchigiano quello in cui si trova la Thunder Halley: oltre alle ragazze di Matelica-Fabriano, ci sarà l’Olimpia Pesaro, la Basket Girls Ancona e la Basket 2000 Senigallia.

La Thunder Halley esordirà in trasferta a Pesaro domani sabato 6 marzo presso la palestra di Santa Veneranda alle ore 18 (match a porte chiuse, diretta sulla pagina Facebook della società pesarese al seguente link). 

La prima fase, in totale, prevede sei partite, tre di andata e tre di ritorno. Dopo l’esordio a Pesaro, la Thunder Halley di coach Christian Rapanotti giocherà ancora in trasferta ad Ancona il 13 marzo, quindi il battesimo casalingo il 20 marzo con Senigallia (al palazzetto di Matelica). Girone di ritorno a campi invertiti: in casa (palazzetto di Matelica) sia il 27 marzo con Pesaro sia il 10 aprile con Ancona, infine trasferta a Senigallia il 17 aprile.

Sul fronte squadra, intanto, è arrivata una interessante novità: la Thunder Halley si è assicurata le prestazioni di Christelle Takrou, guardia/ala classe 1998, 169 centimetri di altezza.

«Abbiamo avuto due defezioni importanti tra le nostre esterne per cui avevamo bisogno di un innesto di qualità – commenta coach Christian Rapanotti. – Ringrazio enormemente la società Thunder, il presidente Euro Gatti e il direttore sportivo Piero Salari per lo sforzo profuso per portare Christelle nel nostro gruppo. Si tratta di una giocatrice che nonostante la giovane età ha già esperienze importanti con Basket Girls Ancona e Cestistica Rivana in serie B. E’ una ragazza che in campo sa essere molto intensa sia in fase offensiva che difensiva, oltre ad avere spiccate doti atletiche che credo ci torneranno molto utili. Sicuramente si tratta di un innesto di qualità che si sposa molto bene con il resto del gruppo. L’augurio che faccio, a lei e a tutta la Thunder, è di disputare una stagione divertente e ricca di soddisfazioni».

Questo l’organico completo della Thunder Halley: Ornella Zito (ruolo pivot, anno 1987), Aurora Nociaro (play, 2001), Sofia Spinaci (guardia, 2005), Francesca Stronati (play, 1997), Soukaina Sbai (guardia, 2001), Christelle Takrou (guardia, 1998), Emma Ridolfi (guardia, 2005), Camilla Ardito (pivot, 1989), Debora Gonzales (play, 1990), Sofia Aispurua (ala, 1995), Immacola Gargiulo (ala, 1998), Giorgia Ceccarelli (pivot, 1998), Debora Pecchia (guardia, 1990), Asya Zamparini (guardia, 2000), Alessia Franciolini (pivot, 1997), Gloria Offor (ala, 2005), Francesca Soverchia (ala, 2002).

Questo, invece, lo staff tecnico: allenatore Christian Rapanotti, vice allenatori Paolo Marcellini e Moira Passeri, preparatore atletico Alessia Pistilli, osteopata Alberto Pollastrelli.